Questa la schermata che viene mostrata all'ingresso nella Customer Console. Sono in evidenza il nome host ed i database a cui si ha accesso. 
Nella parte centrale in alto ci è il banner Scarica FileMaker Pro Advanced, cliccando il quale si accede alla schermata riportata qui sotto. Vi si accede anche cliccando su Abbonamento in alto sul video.



Cliccando in alto sul proprio account si ha la possibilità di disconnettersi oppure di accedere al proprio profilo, quest'ultima opzione consente di gestire alcune caratteristiche importanti del proprio account.



Oltre che modificare alcuni dati del proprio account e le informazioni di contatto, è importante analizzare il riquadro dedicato alla Sicurezza, qui è possibile eseguire alcune operazioni molto importanti:

  • modificare la password
  • attivare la verifica in due fasi per il proprio accesso al database
  • creare un codice di recupero

E' possibile proteggere ulteriormente l'account inserendo un codice di verifica univoco ogni volta che si accede a ID Filemaker. Il codice verrà inviato al numero di telefono indicato durante l'attivazione del servizio. Attivando questo processo di verifica in due fasi, per accedere all'account sarà necessario inserire sia la password che un codice di verifica che sarà inviato dal sistema. 
Durante il processo di attivazione sarà chiesta la verifica del numero inserito attraverso l'invio di un codice inviato al numero indicato. In caso di problemi sarà possibile chiedere il rinvio del codice oppure di utilizzare un numero di telefono diverso 
Se la verifica in due fasi non è stata configurata al momento della registrazione per un account ID FileMaker, è possibile farlo dopo la creazione di un account.

Se si dimentica la password o non si è più in grado di utilizzare il nome utente ID FileMaker corrente, è possibile accedere nuovamente all'account inserendo un codice di recupero quando richiesto.

Creare un codice di recupero il prima possibile per poterlo utilizzare, se necessario, in un altro momento. 
Ogni codice di recupero può essere utilizzato solo una volta. Dopo aver utilizzato un codice di recupero, crearne uno nuovo.