Diritti dell'interessato

La normativa attribuisce specifici diritti all'interessato, il quale, per esercitarli, può rivolgersi direttamente al titolare del trattamento, in qualsiasi momento e con libertà di forme.

La materia è complessa oltre che nell'individuazione dei diritti, anche nella corretta gestione.

Di seguito una breve descrizione delle procedute che compongono RED Shield:

Legittimo interesse

Tra le basi giuridiche per il lecito trattamento dei dati personali ai sensi del GDPR c'è il legittimo interesse perseguito dal titolare del trattamento o da una terza parte, tranne quando esso sia superato dagli interessi o dai diritti e dalle libertà fondamentali dell'interessato che richiede la protezione dei dati personali, in particolare laddove il l'interessato è un minore. (GDPR, C. 47; Art. 6, lett. f). 
Questa procedura può essere utilizzata per valutare se effettivamente ricorre questa ipotesi in un determinato caso, e documentare il relativo esame in base al test triplice